Destinazione: Vietnam, Laos e Cambogia

Vietnam, Laos e Cambogia


Un azzeccato aforisma coniato pare dai francesi, recita che i vietnamiti piantano il riso, i cambogiani lo osservano crescere e i laotiani lo ascoltano



C’è molto di vero, il Laos non è solo una terra di grande bellezza naturalistica, di stupa e pagode ma è soprattutto una terra di grande pace e serenità, dove i ritmi sono assopiti, e la disponibilità delle persone è massima.

E questa atmosfera caratterizza anche la vicina Cambogia sospesa in un limbo di dolce tranquillità, interrotta ogni tanto dall’euforia di qualche città per un benessere che gradualmente, senza fretta, comincia ad affermarsi. È un Paese stupefacente che riunisce in un’unica area un sito archeologico strabiliante, in grado di far ammutolire anche il turista più distratto, circondato da una natura sfavillante e una capitale cosmopolita e di grande fascino.

Fino a qualche anno fa, il nome "Vietnam" ricordava la sanguinosa guerra combattuta nella giungla. Ma grazie ad una maggiore apertura del governo vietnamita e con il boom del turismo economico, è stato possibile fornire all’Occidente un’immagine di questo paese diversa e più appetibile. La storia del Vietnam non si limita a quegli anni e anzi risale a molti secoli addietro; questo Paese asiatico può infatti vantare una straordinaria civiltà e una popolazione colta e civilizzata. A chi lo visita, il Vietnam offre la rara opportunità di vedere come un Paese di grande fascino e tradizioni stia muovendo i primi passi nel mondo moderno.


Stai per viaggiare con Dimensione Turismo?
Compila il consenso al trattamento dei dati sensibili.